Mercato no stop - indiscrezioni, trattative e ufficialità di ieri

09.06.2019 16:30 di Tuttofrosinone Redazione Twitter:    Vedi letture
© foto di Federico De Luca
Mercato no stop - indiscrezioni, trattative e ufficialità di ieri

SARRI-JUVE, CI SIAMO. INTER, CONFERME SU REBIC. MILAN, OCCHIO: LEONARDO TI PORTA VIA DONNARUMMA. FONSECA-ROMA, MANCA L'UFFICIALITA'. C'È QUELLA DI MIHAJLOVIC: IL SERBO RESTA A BOLOGNA. ANDREAZZOLI VERSO LA PANCHINA DEL GENOA

Sarri-Juventus, ci siamo. Secondo quanto raccolto da Niccolò Ceccarini, l’ex tecnico del Napoli, fresco vincitore dell’Europa League con il Chelsea, sarà il prossimo allenatore dei bianconeri.

La Stampa oggi in edicola fa il punto sul mercato della Juventus. Per Nicolò Zaniolo della Roma pronti 40 milioni più un giocatore tra Mattia Perin e Juan Guillermo Cuadrado. Era uno dei nomi della lista del pizzino di Fabio Paratici che ieri ha visto l'agente del giocatore a Milano. Un'altra alternativa è inserire nell'affare Gonzalo Higuain mentre i soldi arriveranno dalla cessione di Joao Cancelo al Manchester City.

L'edizione odierna di Tuttosport fa il punto sull'idea Ante Rebic per l'Inter. Rimbalzata dalle colonne della Bild fino all'Italia, il giornale spiega che le pretendenti sono agguerrite ma che l'Inter c'è. Antonio Conte lo considera un giocatore dalle caratteristiche ideali per giocare nel suo 3-5-2: così, dopo Ante Rebic, l'Eintracht Francoforte potrebbe perdere anche l'ex giocatore della Fiorentina.

Non è ancora ufficiale, ma Leonardo è ormai a un passo dal ritorno al Paris Saint-Germain. E come primo colpo, dopo l’addio di Buffon, il dirigente brasiliano potrebbe puntare su Gianluigi Donnarumma. Come riporta Tuttosport, Leo conosce bene la situazione dei conti del Milan (i rossoneri hanno bisogno di mettere a referto almeno una plusvalenza importante) e sa quanto Maldini può chiedere per il cartellino di Gigio (non meno di 60-65 milioni). Presto potrebbe ripresentarsi in via Aldo Rossi con in tasca una proposta per il giovane portiere.

Sulle tracce di Elseid Hysaj c'è l'Atletico Madrid, alla ricerca di un terzino destro. Stando a quanto riferito dall'edizione odierna del Corriere dello Sport, Diego Pablo Simeone vorrebbe l'albanese per la sua squadra, ci punta eccome ma ora è in attesa di capire quanto ci vorrà. L'idea dei Colchoneros è quella di non investire più di 25 milioni, mentre la richiesta del Napoli è di 30 milioni. La trattativa va avanti.

È ormai fatta, Paulo Fonseca sarà il prossimo allenatore della Roma. Il portoghese ha appuntamento con la dirigenza romanista e James Pallotta mercoledì a Londra per firmare il contratto. Il tecnico prossimo a lasciare lo Shakhtar guadagnerà due milioni più bonus per due anni con opzione per il terzo, una cifra inferiore rispetto a quanto ha finora guadagnato in Ucraina. Lo scrive La Repubblica.

Aleksandar Kolarov potrebbe seguire Edin Dzeko all'Inter, per questo la Roma si cautela con un profilo per la corsia mancina di difesa. Secondo Il Messaggero il nuovo tecnico Paulo Fonseca porterà con sé Ismaily, ventinovenne brasiliano che arriverà dallo Shakhtar. La sua valutazione si aggira sui 15 milioni di euro.

Novità sul mercato della Lazio, spiegate da L'Equipe. L'Olympique Lione, infatti, è alla ricerca di un giocatore d'esperienza per la linea mediana e l'ultimo nome sarebbe quello di Lucas Leiva. No secco però da parte della Lazio: il giocatore ha firmato un contratto fino al 2022 e Lotito non vuole lasciarlo andare.

Il Bologna Fc 1909 comunica di aver raggiunto l’accordo con Sinisa Mihajlovic per il rinnovo del contratto fino al 30 giugno 2022.

La Fiorentina prepara il nuovo contratto di Federico Chiesa. Lo spiega La Gazzetta dello Sport oggi in edicola: Rocco Commisso vedrà tra oggi e domani il padre del giocatore, Enrico Chiesa, per ribadirgli che il baby talento azzurro e viola non è sul mercato ma che è pronto a ritoccargli il contratto (portandolo a tre milioni e mezzo, anche quattro) e a consegnargli la fascia di capitano. A quel punto toccherà a Chiesa decidere se andare allo scontro o accettare la proposta. Inserendo magari una clausola rescissoria normale e giusta.

Ultime da casa Genoa: è praticamente definito l'arrivo di Aurelio Andreazzoli come nuovo allenatore del Grifone. Per il tecnico, in arrivo da Empoli, pronto un biennale. Novità anche in dirigenza: sta per tornare, come direttore sportivo, Stefano Capozucca, nell'ultima annata al Frosinone.

AJAX, IL FUTURO DI DE LIGT DOPO LA NATIONS LEAGUE. ARSENAL, VIA IN SETTE: TRA CUI LICHTSTEINER. PSG IN CORSA PER POGBA

Il futuro di Matthjis De Ligt sta diventando una telenovela e ogni giorno si arricchisce di nuove dichiarazioni. Il difensore dell'Ajax infatti è conteso da mezza Europa ma dopo la vittoria con l'Inghilterra conquistata la Nazionale olandese, ha spiegato che prenderà una decisione dopo la finale di Nations League, in programma tra Portogallo e Olanda domani sera: "Quando finirà la Nations League, mi prenderò il mio tempo per decidere", le parole del difensore riprese dal Mundo Deportivo.

Peter Cech, Cohen Bramall, Charlie Gilmour, Stephan Lichtsteiner, Danny Welbeck, Julio Plezeguelo e Aaron Ramsey lasciano l'Arsenal. Sette calciatori che vedranno scadere il proprio contratto il prossimo 30 giugno, pertanto il prossimo anno non proseguiranno la carriera a Londra. Per qualcuno il futuro si conosce già: Cech, ad esempio, sarà direttore sportivo del Chelsea, mentre Ramsey è già stato annunciato dalla Juventus.

Paul Pogba continua ad attirare l'interesse di squadre importanti. Dopo Juventus e Real Madrid infatti, anche il Paris Saint-Germain si sarebbe messo in coda per il centrocampista francese e come spiega Le10Sport l'ormai imminente ritorno di Leonardo in dirigenza potrebbe spalancare le porte del club francese al giocatore del Manchester United. L'ex dirigente del Milan infatti vorrebbe sfruttare i buoni rapporti con Mino Raiola per cercare di anticipare la concorrenza.